Elisabetta Turano scrittrice - Letteratura e poesia italiana. Elisabetta Turano, scrittrice...pediatria dell’ospedale di Niguarda.

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

 
Le mie Opere

La malattia non è un limite: è così che inizia il meraviglioso racconto di vita che Mario Ponti condivide nell’intervista rilasciata a Elisabetta Turano.
Le parole di Mario, ex noto calciatore del Genoa che all’età di 43 anni scopre di essere affetto da sclerosi multipla, sono rivelatrici di autentica forza e sensibile intelligenza. Il sentimento di smarrimento iniziale causato dall’arrivo della malattia si tramuta in una nuova consapevolezza di sé e del mondo circostante che però non sempre appare essere consapevole dei limiti di cui è esso stesso ideatore.
Le barriere architettoniche esistono, e non solo nei luoghi pubblici, ma anche nei luoghi della nostra mente. La malattia è un tabù da infrangere! La malattia ridefinisce l’esistenza, ricreandone una nuova condizione, ma non ne annulla l’essenza.
L’amore si mostra come sempre chiave di successo ed ingrediente essenziale per la realizzazione del processo di resilienza che lo stesso Mario ha ammirevolmente messo in atto. Le parole di Laura, sua compagna, si rivelano nella loro più autentica naturalezza e infinita bellezza, definendo la malattia come un’esperienza di vita  e non come un mostro da combattere. E lei ha scelto di vivere una nuova esperienza con Mario, felice così di infrangere quei pregiudizi che limitano gli orizzonti della mente umana.

La vita non è una diagnosigrazie Mario!
 

Marciano Famiglietti
Premiazione
al Circolo degli Hobbisti a 
San Giorgio su Legnano




Premiazione 1° posto per la poesia "TRAMONTO"

Elisabetta Turano è indubbiamente una delle scrittrici più romantiche italiane. Vi domanderete il perché, facile, perché in ogni sua opera parla d’amore. ‘La sfera di Cristallo ‘, sua ultima fatica, è un romanzo, dove l’amore è alla base della nostra vita. Il suo amore, per le piccole cose, per un raggio di sole, per il mare, è quello che traspare leggendo questa sua ultima fatica. L’amore non convenzionale, ma concepito come l’incontro tra vecchi amici, dopo anni di lontananza, visto come il sapore del mare, come l’odore del pesce appena pescato, o per il lieve soffio di vento nella calura estiva, sono tutti messaggi d’amore che Elisabetta ci trasmette con garbo e gentilezza. "La sfera di Cristallo" è un portale, un trasmettitore pensato per unire il divino alla nostra realtà. Un mezzo per farci ragionare, per farci pensare, per rendere la nostra vita migliore. Le frasi e le massime divulgate da questo portale divino dovrebbero essere le linee guida per cambiare in meglio la nostra vita. Nel nostro mondo, dove la globalizzazione e l’indifferenza hanno preso il sopravvento, "La sfera di Cristallo" rimane l’unico mezzo per tornare alle cose semplici e migliori della nostra vita. Dobbiamo essere grati ad Elisabetta per questo, perchè solo con l’amore si può tornare a vivere meglio.

Roberto Fugino
(Ansa international)
elisabetta turano

L’importanza della scuola in ospedale
«C’era una volta Coriandolino»

 
 


 
 
MisterDomain.EU
Sitipedia - Directory web gratuita
Torna ai contenuti | Torna al menu